Fino al 31 luglio 2020 – Uno spot per sostenere Fondazione Malattie Miotoniche

Fino al 31 luglio 2020 – Uno spot per sostenere Fondazione Malattie Miotoniche

L’attore Paolo Sassanelli testimonial della campagna per la ricerca su queste patologie genetiche rare

Le malattie miotoniche sono patologie degenerative che provocano la progressiva perdita di forza e tono muscolare, e per le quali purtroppo non esiste ancora una cura. Soffrire di una malattia miotonica significa spesso non riuscire a compiere i gesti più semplici, come bere un bicchiere d’acqua, scendere dal letto e vestirsi autonomamente.

È questo che racconta lo spot di Fondazione Malattie Miotoniche in onda su alcune tra le principali emittenti televisive nazionali e locali, con protagonista Paolo Sassanelli: l’attore è infatti il testimonial della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi della Fondazione attiva fino al 31 luglio 2020.

Obiettivo dell’iniziativa è sostenere un progetto di ricerca volto a sviluppare nuovi approcci terapeutici per il trattamento della sindrome metabolica nelle distrofie miotoniche, contribuendo così al miglioramento della qualità di vita dei pazienti.

Anche quest’anno Aragorn si sta occupando dell’attività di ricerca spazi pubblicitari gratuiti, per far circolare al massimo lo spot della campagna e sensibilizzare quante più persone possibili su queste patologie rare.

Dal 2011, Fondazione Malattie Miotoniche si impegna a promuovere e sostenere la ricerca scientifica per offrire un’opportunità di cura e una migliore qualità di vita ai malati miotonici.

Informazioni

Fondazione Malattie Miotoniche: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.