Tag - Aids

Fino al 6 dicembre 2015 – Fatti un regalo, fai il test!

Campagna LILA Onlus con SMS solidale al 45504 Aver contratto l’HIV e non esserne a conoscenza è più frequente di quanto si pensi. Si stima che nel nostro Paese a esserne inconsapevoli siano dal 13 al 40% in più delle oltre 94.000 persone già accertate, per un totale di 100/150mila casi (Istituto Superiore di Sanità). Un dato che va di pari passo con quello secondo cui in Italia oltre il 50% delle persone scopre di avere contratto l’HIV in una fase molto avanzata...

Dal 18 novembre all’8 dicembre 2013 – “Contro l’AIDS, con la testa e con il cuore”

SMS solidale di LILA Onlus a sostegno di “Progetto DONNA - prevenzione al femminile” In Italia la modalità di infezione da HIV più frequente è il rapporto eterosessuale non protetto e il nostro Paese si colloca tra gli ultimi in Europa per l’uso del profilattico. Per informare le donne sull’HIV e sulla prevenzione da questo virus LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, dal 18 novembre all’8 dicembre, lancia una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS...

“Stiamo vincendo l’Aids in Africa, non fermiamoci!”

Campagna di raccolta fondi con SMS solidale di Cesvi “Stiamo vincendo l’Aids in Africa, non fermiamoci!” è la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45508 che Cesvi promuove fino al 21 dicembre per combattere l’Aids in Zimbabwe, Congo e Sudafrica. Secondo gli ultimi dati UNAIDS, sono 34 milioni in tutto il mondo le persone contagiate dall’Hiv: la metà sono donne, mentre nella sola Africa sub-sahariana si concentra il 67% dei casi. Per questa ragione Cesvi prosegue il...

“Contro l’AIDS, con la testa e con il cuore”

LILA Onlus raccoglie fondi per il progetto “DONNA - prevenzione al femminile” In occasione del suo 25° anniversario LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, dal 28 ottobre al 3 novembre, lancia una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45508 per sostenere il progetto “DONNA - prevenzione al femminile”. Linee telefoniche dedicate, sportelli di ascolto nelle sedi locali, produzione e diffusione di materiali informativi sono solo alcune delle iniziative che LILA promuoverà sul territorio...

Con un SMS al 45509 “Fermiamo l’AIDS sul nascere” con il Cesvi

La campagna di lotta all’Hiv/AIDS attiva in Africa Subsahariana e in Vietnam compie dieci anni Secondo UNAIDS, Joint United Nations Programme on HIV/AIDS, in tutto il mondo le persone contagiate dall’HIV sono 33,3 milioni, 15,9 donne e 2,5 bambini. Due terzi dei sieropositivi sono concentrati nell’Africa Subsahariana. L’organizzazione umanitaria italiana Cesvi dal 2001 è impegnata nella lotta all’AIDS con il progetto “Fermiamo l’AIDS sul nascere”, campagna di lotta e prevenzione all’HIV/AIDS in Zimbabwe, Congo, Uganda, Sudafrica, Kenya e Vietnam. Con i fondi...

Lega Calcio Serie B all’asta su eBay a favore di Arché Onlus

Per finanziare il progetto Prometeo che mira a prevenire l’infezione da HIV tra i più giovani In occasione della Giornata Mondiale della lotta all’Aids (1 dicembre) e grazie al sostegno di B solidale - progetto di Lega Calcio Serie B - prende il via su eBay l’asta benefica a sostegno di Arché Onlus, associazione nata sull’onda dei primi casi di sieropositività infantile e che da vent’anni si occupa di dare risposta al grave disagio sociale di bambini e famiglie in...

Al via la nuova campagna di COOPI per il sostegno a distanza

Testimonial è la campionessa olimpica di fioretto Valentina Vezzali “Ogni bambino ha diritto ad essere protetto”: è la dichiarazione di impegno di Valentina Vezzali, nota campionessa della scherma italiana e mamma nella sua nuova veste di testimonial di COOPI, organizzazione non governativa impegnata anche in progetti di sostegno a distanza. Nel Sud del mondo 150 milioni di bambini soffrono di malnutrizione, 6.000 ogni giorno contraggono l’AIDS, oltre 120 milioni non possono andare a scuola e migliaia sono vittime di sfruttamento,...

In piazza con “Babbo Natale per un giorno”

Nelle principali piazze italiane, un fine settimana all’insegna della solidarietà con la Fondazione “aiutare i bambini” “Scegli la carta della solidarietà!”. È questo l’appello della Fondazione “aiutare i bambini” per la sesta edizione di “Babbo Natale per un giorno”, l’evento nazionale di piazza che permette a tutti di “diventare Babbo Natale”, aiutando concretamente i bambini. Per farlo, è sufficiente recarsi sabato 27 e domenica 28 novembre in uno degli oltre 200 banchetti allestiti nelle principali piazze italiane e fare una...