Ottobre 2014 – Prendersi cura del malato di Alzheimer: una proposta di best practice

Ottobre 2014 – Prendersi cura del malato di Alzheimer: una proposta di best practice

Associazione Alzheimer Milano organizza corsi gratuiti per gli operatori

Si terranno ogni lunedì, presso la Basilica di Sant’Ambrogio (piazza Sant’Ambrogio 15, Sala S. Ambrogio), i corsi gratuiti per operatori organizzati nel mese di ottobre dall’Associazione Alzheimer Milano. Un ciclo di incontri di due ore ciascuno, dalle 17 alle 19, per approfondire i recenti sviluppi degli approcci alla malattia e delle strategie relazionali grazie all’intervento di figure professionali esperte nel settore.
Lunedì prossimo, 13 ottobre, Simona Abbondanza, neuropsicologa e psicoterapeuta della Fondazione Golgi Cenci di Abbiategrasso, terrà il corso “Metodi di stimolazione cognitiva rivolti a persone con deficit cognitivo”.
La settimana successiva, lunedì 20 ottobre, sarà la volta di Manuela Grimoldi, educatrice dell’ASP Golgi Redaelli e dell’Istituto geriatrico P. Redaelli di Vimodrone, con la lezione “Educare: dal lavoro educativo con il malato di Alzheimer all’integrazione delle dimensioni di cura”.
Chiuderà la serie di appuntamenti Mariarosaria Liscio, psicologa e psicoterapeuta della Federazione Alzheimer Italia, con l’incontro del 27 ottobre “La relazione con il malato di Alzheimer e aspetti psicologici del caregiver”.

Informazioni

Aragorn: 02 46546752
Federazione Alzheimer Italiasito | Facebook | Twitter

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.