24 Ottobre 2018 – “L’ultima cena” il primo goal

24 Ottobre 2018 – “L’ultima cena” il primo goal

Si è tenuta ieri la conferenza stampa che ha presentato la conclusione dei lavori per il miglioramento del sistema di trattamento e condizionamento dell’aria all’interno del Cenacolo Vinciano: un progetto che il Ministero per i beni e le attività culturali aveva in cantiere da tempo, realizzato ora grazie all’importante contributo di Eataly.
Ne siamo particolarmente orgogliosi perché si tratta di uno dei primi frutti della divisione Arte e cultura della nostra Agenzia. Questa divisione è nata lo scorso anno grazie all’acquisizione da parte di Aragorn di Arts Council, la struttura di Alessandra Pellegrini già attiva nel campo del fundraising per la cultura.

Dopo oltre 20 anni di lavoro nel settore del fundraising, comunicazione ed eventi per le organizzazioni non profit impegnate nel sociale, desiderando allargare il proprio spazio d’azione, Aragorn ha trovato in Arts Council le giuste competenze per affrontare questa nuova sfida.
Grazie così al know how personale e al patrimonio di relazioni di Alessandra Pellegrini, uniti alle competenze presenti in agenzia, è nata la divisione Arte e cultura di Aragorn che ieri si è presentata alla città con questo importante risultato.

Da oltre 30 anni dedico la mia vita professionale al reperimento di fondi per finanziare progetti di valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e ambientale Italiano – ha detto Alessandra Pellegrini, senior advisor della divisione Arte e cultura e partner di Aragorn – Credo che aver fatto incontrare il Cenacolo e Eataly sia l’operazione più bella e gratificante che abbia mai seguito. Un risultato concreto che durerà nel tempo con la massima soddisfazione tra i due attori protagonisti: pubblico e privato. ‘L’arte è il cibo dell’anima’ e, grazie a questa partnership, si riconferma l’importanza dell’impegno del mondo dell’impresa nel sostenere la cultura e l’arte italiana, asset fondanti della nostra economia.

Oltre al Museo del Cenacolo Vinciano la divisione Arte e cultura di Aragorn è impegnata su altri importanti fronti tra cui: l’Associazione Dimore Storiche Italiane, la Pinacoteca di Brera e Biblioteca Braidense, il Polo Museale della Lombardia e il Polo del ‘900 di Torino.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.