L’Aida al Conservatorio di Milano con la Banda de I Martinitt

L’Aida al Conservatorio di Milano con la Banda de I Martinitt

Il 6 ottobre evento straordinario per celebrare i 250 anni dall’eredità del Principe Trivulzio

Un grande evento musicale per celebrare i 250 anni dal lascito del Principe Trivulzio alla città di Milano: è il concerto straordinario, a ingresso gratuito, che la Banda de I Martinitt terrà venerdì 6 ottobre 2017 alle 20.30 presso il Conservatorio G. Verdi (via Conservatorio 12). Accompagnata dagli artisti della Compagnia del BelCanto, la banda porterà in scena una rilettura della celebre opera “Aida” di Giuseppe Verdi, storia dell’amore contrastato tra il condottiero egiziano Radames e la schiava etiope Aida.

L’appuntamento inaugurerà una serie di eventi organizzati dall’ASP (Azienda di Servizi alla Persona) Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio per celebrare l’importante eredità del Principe Antonio Tolomeo Trivulzio, che due secoli e mezzo fa dispose nel suo testamento di trasformare la dimora nobiliare di famiglia in una casa per persone fragili e svantaggiate.
Oggi l’ASP riunisce il Trivulzio e l’Istituto Martinitt e Stelline, che ospitava “I Martinitt”, i bambini abbandonati a Milano, operando nei settori dell’assistenza socio-sanitaria per gli anziani e dell’educazione dei minori in difficoltà.

Nata nel 1861 presso l’omonimo Istituto per educare i giovani ospiti allo studio della musica, oggi la Banda de I Martinitt è costituita da musicisti provenienti dal Conservatorio e dai licei musicali. La serata sarà l’occasione per dare visibilità anche all’Associazione ex Martinitt e ex Stelline che da sempre si occupa di assistere i minori soli.

Informazioni

Ingresso gratuito con prenotazione: 02 465467467 | lunedì-venerdì | orari 10.00-13.00 / 14.00-17.00
www.eventbrite.it
ASP Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.