Dal 27 al 29 maggio 2022 – “Incontro”: tre giorni di performance, dialoghi e laboratori per celebrare i 40 anni di VIDAS

vidas

Dal 27 al 29 maggio 2022 – “Incontro”: tre giorni di performance, dialoghi e laboratori per celebrare i 40 anni di VIDAS

Festival culturale al Teatro Franco Parenti di Milano organizzato dall’associazione che offre cure e assistenza ai malati inguaribili e alle loro famiglie

Tre giorni di dialoghi, performance e laboratori in cui arti visive, musica e parola diventano gli strumenti per condividere e riflettere sul tema dell’incontro. È Incontro, il Festival culturale che VIDAS (Volontari Italiani Domiciliari per l’Assistenza ai Sofferenti) organizza dal 27 al 29 maggio 2022 al Teatro Franco Parenti di Milano per celebrare i suoi 40 anni di attività.

Tutti gli eventi sono gratuiti con prenotazione obbligatoria su vidas.it.

Tra i momenti più significativi della manifestazione, curata da VIDAS e ArtsFor, il venerdì si terrà 6×6 Incontrarsi sulle soglie, in occasione del quale sei personaggi autorevoli (tra cui lo scienziato Alberto Mantovani, la sociolinguista Vera Gheno e il giornalista Gad Lerner) ragioneranno a turno su una parola connessa al tema dell’incontro. Sabato alle 10 sarà inaugurata Life is (a stage)installazione immersiva del collettivo di social art DMAV, realizzata per l’occasione come esperienza artistica che coinvolge direttamente il pubblico; la sera avrà invece luogo la performance Di fronte agli occhi degli altriCare giver di Virgilio Sieni, danzatore e coreografo di fama internazionale.

Chiuderanno il Festival una serie di workshop per grandi e piccini che si terranno domenica mattina, tra cui quello dedicato alla pratica di lavoro organico – esercizio di ascolto ispirato alla tradizione degli Indiani d’America – e un momento condotto da Barbara Stefanelli dedicato alla fondatrice di VIDAS, Giovanna Cavazzoni, e al coraggio delle donne.

Informazioni

VIDAS: clicca qui

 

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.