4-5-6 ottobre 2019 – I risotti più buoni di Milano con “Grandi Cuochi per Opera”

4-5-6 ottobre 2019 – I risotti più buoni di Milano con “Grandi Cuochi per Opera”

Per i 60 anni di OSF un momento di convivialità in piazza a sostegno dei più bisognosi

Opera San Francesco per i Poveri compie 60 anni e incontra i suoi sostenitori e amici grazie a “Grandi cuochi per Opera”. Venerdì 4, sabato 5 e domenica 6ottobre 2019 OSF allestirà infatti una struttura in piazza Beltrami, in centro a Milano, dove cinque grandi cuochi dell’Associazione Italiana Ambasciatori del GustoCesare Battisti, Andrea Berton, Pietro Leemann, Davide Oldani e Andrea Ribaldone – prepareranno a turno un grande piatto, caro alla città: il risotto.

In questi tre giorni, tutti, cittadini milanesi e turisti, sono invitati ad assaggiare cinque eccezionali varianti di risotto a fronte di una donazione libera. I fondi raccolti potranno garantire un pasto completo a pranzo e a cena agli ospiti delle Mense di OSF, che in città offrono in media più di 2.300 piatti caldi ogni giorno.

Il risotto verrà distribuito, fino a esaurimento, a pranzo dalle 12:00 alle 15:00 e a cena dalle 19:00 alle 21:30. Il programma completo è disponibile qui.

La storia di OSF comincia nel dicembre del 1959 con la realizzazione della Mensa dei poveri ed è proprio pensando a questo primo servizio che è stata scelta la convivialità per celebrare l’anniversario. Come il cibo è condivisione, così “Grandi cuochi per Opera” sarà un momento di incontro con chi già sostiene Opera San Francesco, ma anche un’occasione per informarsi sui servizi di questa realtà milanese.

“Grandi cuochi per Opera” è organizzato in collaborazione con il Comune di Milano, l’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, realtà senza scopo di lucro espressione dell’eccellenza della ristorazione italiana, e Identità Golose, congresso internazionale di cucina d’autore che dal 2012 collabora con OSF.

Informazioni

Aragorn: 02 77122400
Opera San Francesco per i Poveri: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *