Giugno 2015 – Nuova campagna 5×1000 del Meyer

Giugno 2015 – Nuova campagna 5×1000 del Meyer

Protagonisti i medici, gli infermieri e gli operatori dell’Ospedale

Sono le persone a fare ogni giorno dell’Ospedale Meyer di Firenze un centro di eccellenza per la cura, la salute e il benessere dei bambini. Per questo la Fondazione Meyer ha scelto di incentrare la campagna di comunicazione del 5×1000 sui volti dei migliori professionisti dell’Ospedale, che quotidianamente con il loro lavoro puntano all’eccellenza clinica pediatrica e sono impegnati nell’attività di ricerca scientifica. A tale scopo sono stati selezionati 24 collaboratori dell’Ospedale tra infermieri, ricercatori, medici e operatori di laboratorio, protagonisti degli scatti realizzati dal famoso fotografo Pino Bertelli per la campagna.
Ad affiancare i loro volti il claim Al Meyer li puoi chiamare per nome, un messaggio semplice ma efficace, che punta a stabilire un contatto diretto con i contribuenti, invitandoli a essere parte attiva di una squadra che rappresenta un punto di riferimento per la pediatria nazionale e internazionale.
L’appello è chiaro: oggi tutti, grazie al 5×1000 della dichiarazione dei redditi, possono contribuire con la propria firma a garantire l’eccellenza della cura per i piccoli pazienti dell’Ospedale Meyer. E’ semplice e non costa nulla.
La creatività della campagna è stata ideata dalla Fondazione Meyer insieme ad Aragorn, che ha curato anche la strategia, il mediaplanning e coordinato le attività di promozione online e offline. L’iniziativa è stata promossa soprattutto nella città di Firenze e sul territorio toscano, attraverso: affissioni statiche e dinamiche; campagne stampa sui principali quotidiani locali; radio; attività di direct marketing; banneristica online e advertising su social network.

Informazioni

Aragorn: 02 46546732
Fondazione Meyer: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.