Fino al 13 febbraio un SMS al 45503 per sostenere “Pronto Alzheimer”

Fino al 13 febbraio un SMS al 45503 per sostenere “Pronto Alzheimer”

Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per il primo servizio di aiuto telefonico a malati e famiglie

L’Alzheimer è ancora oggi una malattia inguaribile, ma molto si può fare per aiutare il malato e la sua famiglia. Fino al 13 febbraio è possibile sostenere l’attività di “Pronto Alzheimer” – il primo servizio telefonico in Italia per il sostegno, l’assistenza e l’orientamento per i malati e i loro familiari. Dal 1993 “Pronto Alzheimer” della Federazione Alzheimer Italia ha gestito 113.000 richieste d’aiuto, con una media di 7.000 contatti l’anno: è un punto di riferimento sia per i familiari dei malati sia per le figure professionali che a vario titolo si occupano del problema. La linea telefonica (02-809767) è attiva dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18, ed è gestita da una struttura dedicata composta da due persone affiancate da volontari.

Informazioni

Aragorn: 02 46546786
Federazione Alzheimer Italia: clicca qui
Donazioni: Fino al 13 febbraio sarà possibile donare 2 euro attraverso l’invio di un SMS al numero 45503 da tutti i cellulari privati TIM, Vodafone, Wind, 3 e CoopVoce oppure chiamando lo stesso numero da rete fissa Fastweb; sarà inoltre possibile donare 5 o 10 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.