Aprile 2020 – “Distanti ma non soli”, il pronto intervento psicologico di VIDAS dedicato a chi cura e a chi rimane

vidas

Aprile 2020 – “Distanti ma non soli”, il pronto intervento psicologico di VIDAS dedicato a chi cura e a chi rimane

Counselling telefonico per familiari che hanno subito un lutto e operatori sanitari impegnati nell’emergenza Coronavirus

Un pronto intervento psicologicoper chi ha perso una persona cara e per operatori sanitari coinvolti nell’emergenza Coronavirus: è “Distanti ma non soli” il servizio di counselling telefonico messo a disposizione da VIDAS, associazione impegnata dal 1982 nell’offrire assistenza sociosanitaria a persone con malattie inguaribili a Milano e in Lombardia.

Sono due i numeri di telefono a disposizione, ai quali risponde un team di sei psicologhe di VIDAS esperte sia nel sostegno al lutto sia nell’affrontare il burnout. I familiari possono rivolgersi al 348 8507331tutti i giorni, dalle 9 alle 19, mentre agli operatori sanitari è dedicato il 344 0948447, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19, e il sabato, dalle 10 alle 17.

Perdere una persona cara è sempre un’esperienza dolorosa, ma al tempo del Covid-19 rischia di essere addirittura traumatica. Le psicologhe di VIDAS forniranno consulenza e sostegno ai familiari per aiutarli a comprendere meglio la propria sofferenza e trovare il modo per attraversarla, offrendo anche supporto su come comunicare la perdita a bambini e adolescenti.

Per medici, infermieri e personale sanitario prendersi cura delle persone in questa emergenza è una dura prova che pone davanti a gravi rischi, e nella quale gli stessi operatori restano esseri umani con le proprie paure, fragilità e bisogni. Le psicologhe di VIDAS saranno a loro disposizione per condividerne il vissuto, fornire ascolto e combattere il senso di solitudine.

Informazioni

VIDAS: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *