Dal 18 novembre al 16 dicembre 2015 – “Desideri all’asta” a favore di Amnesty International

Dal 18 novembre al 16 dicembre 2015 – “Desideri all’asta” a favore di Amnesty International

Fedez, Ligabue, Santamaria e Vasco tra i vip che hanno aderito all’iniziativa benefica

“I sogni son desideri” e il Natale è una buona occasione per provare a realizzarli.
Amnesty International, grazie all’appoggio di tanti amici del mondo della musica, della cultura e dello spettacolo, mette all’asta i sogni di fan e sostenitori offrendo la possibilità di conquistare per sé e i propri cari regali davvero indimenticabili.
Dal 18 novembre al 16 dicembre 2015, infatti, torna Desideri all’asta, l’iniziativa benefica online che permette ai partecipanti di aggiudicarsi su ebay.it/rpp/beneficenza un oggetto speciale donato dal proprio artista preferito o un’occasione per incontrarlo.
I fondi raccolti andranno a sostegno della campagna “Mai più spose bambine” promossa da Amnesty International contro i matrimoni precoci e forzati.
All’edizione 2015 di Desideri all’asta hanno già aderito Caparezza, Fedez, Ligabue, Mara Maionchi, Claudio Santamaria, Saturnino, Toni Servillo, Vasco Rossi, il “re delle torte” Renato Ardovino, il maestro Dario Fo, l’artista Daniele Falanga e gli illustratori Gianluca Folì, Ale Giorgini, Riccardo Guasco, Emiliano Ponzi, Francesco Poroli e Shout.
Per partecipare, basta collegarsi e iscriversi al sito www.ebay.it anche attraverso il sito www.amnestysolidale.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i lotti è di €1.
L’asta è organizzata in quattro lotti di premi, ognuno disponibile per una settimana.
Da mercoledì 18 fino al 25 novembre sarà online il primo lotto.
Questa quindicesima edizione è resa ancora più speciale da altre due ricorrenze: il 20° compleanno di eBay e i 40 anni della Sezione Italiana di Amnesty International.

Informazioni

Aragorn: 02 46546786
Mai più spose bambine: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *