Dal 18 febbraio all’8 marzo 2016 – Obiettivo “La stanza dei compiti”

Dal 18 febbraio all’8 marzo 2016 – Obiettivo “La stanza dei compiti”

Progetto Arca partecipa alla sfida lanciata da Aviva Community Fund

“La stanza dei compiti”, si chiama così il progetto con cui Fondazione Progetto Arca onlus partecipa alla competizione online lanciata da Aviva Community Fund. Una sfida tra piccole e grandi iniziative a favore della comunità che mette in palio donazioni fino a €10.000 per i progetti più votati nell’ambito di tre categorie: sostegno alla salute, infanzia e giovani, valorizzazione della figura femminile.
“La stanza dei compiti” vuole sostenere la realizzazione di uno spazio in cui sviluppare un programma educativo per i bambini ospiti del Centro di Accoglienza Famiglie in Emergenza di Milano. Qui Progetto Arca ospita oltre 65 famiglie l’anno e una media di oltre 130 bambini. Nel centro, diviso in stanze con bagni e zone pranzo e relax comuni, diventa difficile per i bambini avere un luogo in cui concentrarsi e studiare. Proprio per questo nasce il progetto “La stanza dei compiti”, con l’obiettivo di sostenere il loro rendimento scolastico durante il difficile e traumatico periodo di allontanamento dalla loro casa e svolgere attività che mirano a rinsaldare il rapporto genitori-figli.
In particolare, il contributo di Aviva Community Fund permetterà di realizzare un anno di laboratorio di Arte Terapia e di acquistare: una lavagna interattiva, arredi (tavoli, sedie, librerie) e materiale per la scuola (cartelle, astucci e diari).
Il progetto “La stanza dei compiti” può essere votato dal 18 febbraio all’8 marzo sul sito Aviva Community Fund, previa registrazione. Tutti i residenti in Italia avranno diritto a 10 voti da destinare a uno o più progetti.

Informazioni

Aviva Community Fund: clicca qui
Fondazione Progetto Arca onlusclicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.