Cantosospeso in concerto gratuito per OSF

Cantosospeso in concerto gratuito per OSF

Il 13 ottobre a Milano “Sorelle Voci”, dedicato alle donne senzatetto assistite dalla onlus

Giovedì 13 ottobre, alle 20.30, nella Chiesa dei Frati Cappuccini di Milano (viale Piave 2) si svolgerà un suggestivo evento corale promosso da Opera San Francesco per i Poveri, da oltre 50 anni impegnata per offrire assistenza gratuita e accoglienza alle persone in difficoltà.

Lo spettacolo si intitola “Sorelle Voci” e vedrà esibirsi il coro della Rete Culturale Cantosospeso sotto la direzione del maestro italo brasiliano Martinho Lutero Galati De Oliveira.

Protagonista della serata, in particolare, il Coro Didone, formazione composta da 24 voci femminili nata diversi anni fa in seno a Cantosospeso.

In programma, oltre ad alcuni brani della tradizione popolare internazionale – tra cui i famosi pezzi spiritual afroamericani Amazing Grace e Sometimes I Feel Like a Motherless Child – anche la Messe des pêcheurs de Villerville di Gabriel Faurè e André Messager per coro femminile e orchestra da camera.

Un concerto “in rosa” simbolicamente dedicato alle donne senzatetto assistite ogni giorno da OSF, aumentate del 6% solo nell’ultimo anno. Un’utenza femminile fragile e a rischio, segnata da storie di povertà e esclusione: donne italiane e straniere, spesso sole e senza reti parentali, per le quali è ancora più difficile uscire dalla condizione di indigenza.

Le feste si avvicinano ed è tutto pronto anche per il tradizionale Concerto di Natale promosso da Opera San Francesco per i Poveri. Si terrà mercoledì 21 dicembre al Teatro dal Verme di Milano e vedrà salire sul palco la star internazionale del mandolino Avi Avital insieme al Consort dell’Orchestra Barocca di Venezia. Da oggi è possibile prenotare i posti migliori contattando il numero 02 465 467 467.

Informazioni

Info e prenotazioni: 02 465467467 | lunedì-venerdì | orari 10.00-13.00 / 14.00-17.00
www.eventbrite.it
Opera San Francesco per i Poveri onlus: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.