23 marzo 2018 – Cambiamento climatico: consapevolezza, resilienza e tempestività per affrontarlo

23 marzo 2018 – Cambiamento climatico: consapevolezza, resilienza e tempestività per affrontarlo

Fondazione OMD portavoce delle tematiche della Giornata Mondiale della Meteorologia

Saper reagire in maniera tempestiva ai pericoli dei sempre più numerosi eventi meteorologici estremi; essere resilienti di fronte alle conseguenze che il cambiamento climatico impone alle nostre vite, adottando politiche e comportamenti corretti dal punto di vista ambientale in tema di scelte energetiche, trasporti, alimentazione; usare con consapevolezza la risorsa acqua.

La necessità di essere weather-ready, climate-smart e water-wise è il tema della Giornata Mondiale della Meteorologia che si celebra il 23 marzo, ricorrenza istituita nel 1961 dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO) per portare all’attenzione del grande pubblico gli aspetti della meteorologia e della climatologia che influiscono sulla quotidianità di tutti gli abitanti del pianeta.

A farsi portavoce della tematica di questa Giornata Mondiale è la Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, da sempre promotrice di iniziative di sensibilizzazione e divulgazione con l’obiettivo di diffondere la cultura meteorologica nel nostro Paese.

Nel 2014 l’ultimo rapporto dell’Ipcc – il comitato intergovernativo sul cambiamento climatico costituito dal Programma Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP) insieme al WMO – ha infatti definito inequivocabilmente che i cambiamenti climatici, e la velocità senza precedenti con cui stanno avvenendo, vanno ricondotti prevalentemente alle attività umane. Per questo è sempre più necessario che tutta la popolazione sia consapevole del cambiamento climatico in atto e dei suoi effetti e agisca di conseguenza.

La Fondazione sottolinea in particolare l’importanza di educare la cittadinanza alla cultura del rischio, sensibilizzandola sui pericoli legati agli eventi meteorologici e sollecitandola a reagire prontamente. Per approfondimenti fondazioneomd.it.

Informazioni

Aragorn: 02 46546739
Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomoclicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.