Tag - Ricerca scientifica

Fino al 13 aprile 2014 – “La ricerca fa bene a tutti. Anche a te”

Campagna SMS solidale al 45501 promossa da Fondazione Umberto Veronesi Con l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita dei pazienti sottoposti a chemioterapia, Fondazione Umberto Veronesi promuove la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi La ricerca fa bene a tutti. Anche a te. Fino al 13 aprile con un SMS solidale al 45501 si sostiene il progetto di ricerca Chemioterapia con meno effetti collaterali. Gli effetti collaterali della chemioterapia incidono notevolmente sulla qualità della vita dei pazienti, in particolare degli anziani [...]

Leggi di più...

“Paralisi Cerebrale Infantile: orientamento, formazione e ricerca”

A Milano, un incontro pubblico gratuito per celebrare i dieci anni di Fondazione Ariel Venerdì 15 novembre Fondazione Ariel organizza a Milano, dalle ore 11 alle ore 13, nella Sala Alessi di Palazzo Marino l’incontro pubblico e gratuito “Paralisi Cerebrale Infantile: orientamento, formazione e ricerca”. Aperto a tutti – famiglie, operatori e medici, volontari – l’appuntamento, oltre a illustrare le attività sviluppate da Ariel nei suoi primi dieci anni di vita, mira a fornire un quadro sullo stato attuale della ricerca [...]

Leggi di più...

Fino al 17 marzo 2013 – “La nostra ricerca è appesa a un filo”

Fondazione Don Gnocchi raccoglie fondi per finanziare la sperimentazione sulle persone con gravi lesioni cerebrali Fino al 17 marzo la Fondazione Don Gnocchi promuove una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45507 per sostenere un progetto di ricerca che ha l’obiettivo di migliorare la diagnosi e la riabilitazione delle persone uscite dal coma ma incapaci di comunicare. Il ricavato servirà a finanziare l’acquisto del macchinario TMS/EEG, uno strumento diagnostico innovativo che misura in maniera non invasiva la [...]

Leggi di più...

“Invia un sms a favore di chi non può farlo”

Prosegue la campagna di raccolta fondi dell’Associazione Amici del “Centro Dino Ferrari” Fino al 7 ottobre l’Associazione Amici del “Centro Dino Ferrari” promuove una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite SMS solidale al 45508 per sostenere la ricerca clinica e scientifica sulla Distrofia Muscolare di Duchenne. Una grave malattia genetica che colpisce un neonato maschio su 3.500 causando la perdita progressiva delle capacità motorie e per la quale, ad oggi, non esiste una cura specifica. L’Associazione, nata per volontà [...]

Leggi di più...

SMS solidale al 45505 per sostenere la ricerca sulla Distrofia muscolare di Duchenne

Il ricavato supporterà i progetti dell’Associazione Amici del “Centro Dino Ferrari” La Distrofia muscolare di Duchenne è una grave malattia genetica che colpisce un neonato maschio ogni 3.500 e causa una perdita progressiva delle capacità motorie. In Italia sono 5.000 i bimbi affetti da questa malattia, di cui per ora non esistono cure specifiche. L’Associazione Amici del “Centro Dino Ferrari” finanzia, attraverso la raccolta fondi, l’attività scientifica del “Centro Dino Ferrari” nel campo delle malattie neuromuscolari e neurodegenerative, in particolare la [...]

Leggi di più...

Ariel sostiene le famiglie di bimbi affetti da paralisi cerebrale infantile

SMS al 45509 per finanziare 14 nuovi corsi formativi per le famiglie La Paralisi Cerebrale Infantile è una malattia causata da un danno irreversibile al sistema nervoso centrale; data la poca prevedibilità delle cause che la provocano (un’emorragia o un’ischemia) non è possibile parlare di prevenzione. Oggi in Italia sono 50mila i bambini affetti da questa patologia; e 1 bambino su 500 nuovi nati ne è affetto. Per dare supporto alle famiglie con bimbi affetti da PCI, è nata nel 2003 [...]

Leggi di più...

Mettiamo la bocca al centro della ricerca

Nuova campagna di comunicazione per Fondazione ANDI onlus La Fondazione ANDI onlus, nata nel 2005 per volere dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani per intervenire sulle principali emergenze sociali nell’ambito dell’odontoiatria, si presenta con una nuova immagine per consolidare la propria identità nel settore del non profit. La campagna, realizzata internamente ad Aragorn sotto la direzione creativa di Elisa Roncoroni e Roberto Caselli, punta l’attenzione sull’impegno della Fondazione nella ricerca scientifica. In primo piano si vede una bocca spalancata, provocante, simbolo emozionale e [...]

Leggi di più...

Fino al 5 giugno un SMS al 45505 per aiutare le bambine affette dalla Sindrome di Rett

Per sostenere un progetto di ricerca di AIRETT Onlus La Sindrome di Rett è una malattia poco conosciuta all’opinione pubblica, eppure è la seconda causa di ritardo mentale nelle bambine, con un’incidenza stimata di circa 1 su 10.000 nati femmina. Le pazienti mostrano uno sviluppo prenatale normale, ma dopo 6 o anche 24 mesi dalla nascita, si manifesta un arresto dello sviluppo seguito da una regressione. AIRETT, l’Associazione Italiana Sindrome di Rett Onlus nasce vent’anni fa per unire i genitori [...]

Leggi di più...

Dal 3 al 23 aprile un SMS al 45507 per fermare la trombosi

Campagna di ALT per finanziare la ricerca sulle malattie cardiovascolari da trombosi Nel nostro Paese la trombosi è la prima causa di morte e colpisce ogni anno circa 600mila persone, provocando malattie cardiovascolari come ictus, infarto, embolia polmonare, trombosi venosa e arteriosa. Dal 3 al 23 aprile è possibile sostenere ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus e finanziare così la ricerca scientifica sulle malattie cardiovascolari da trombosi. I fondi raccolti finanzieranno un [...]

Leggi di più...

La Fondazione Italiana Diabete e il Rotary Castellanza insieme contro il diabete

Concerto benefico per la ricerca scientifica Giovedì 7 aprile alle ore 20.45 presso la Fondazione Bandera per l’Arte di Busto Arsizio (via Costa, 29) si svolgerà il concerto benefico degli allievi del Conservatorio “G. Puccini” di Gallarate a favore della Fondazione Italiana Diabete Onlus, promosso dal Rotary Busto-Gallarate-Legnano “Castellanza”. L’ingresso è aperto al pubblico con raccolta di offerte spontanee che saranno destinate alla ricerca, all’educazione e alla cura del diabete mellito. Il coro eseguirà brani di musica sacra e tradizionale. La [...]

Leggi di più...