Tag - Bambini cardiopatici

Ci sono messaggi che fanno battere il cuore

Federica Panicucci testimonial della Fondazione “aiutare i bambini” per salvare oltre 300 bambini cardiopatici in Africa, Asia, Est Europa Con un SMS al 45507 è possibile sostenere la campagna “Cuore di bimbi” che quest’anno raccoglie fondi per operare, entro il primo anno di vita, oltre 300 bambini affetti da cardiopatie e malformazioni cardiache congenite. Nati in Africa, Asia o Est Europa questi bambini rischiano di perdere la vita a causa della mancanza di strutture e di personale medico per realizzare [...]

Leggi di più...

45503: un SMS per salvare un piccolo cuore

Ritorna la campagna dell’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo In Camerun, su una popolazione di 14 milioni di persone, 30mila bambini sono affetti da cardiopatie congenite e 7.500 presentano una malattia reumatica in stato avanzato. A questi bimbi in attesa di un intervento chirurgico, ogni anno se ne aggiungono altri 5.000: per salvarli è necessario un intervento al cuore, un’operazione “salva-vita”. Per questo l’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo – A.I.C.I. Onlus ha partecipato alla costruzione del “Cardiac Center”, primo e unico [...]

Leggi di più...

Dal 7 al 27 febbraio un SMS per far battere il cuore di tanti bambini

Campagna della Fondazione “aiutare i bambini” per salvare 350 piccoli cardiopatici cambogiani Sono un milione i bambini nati ogni anno nel mondo affetti da cardiopatie congenite. In Cambogia, dove se ne contano 40mila, esiste un solo ospedale, l’Angkor Hospital for Children di Siem Reap, dove i piccoli pazienti possono essere operati gratuitamente. Ora c’è bisogno urgente di una nuova macchina cuore-polmoni, grazie alla quale sarà possibile salvare nel 2011 almeno 350 bambini gravemente cardiopatici, formando nel frattempo il personale medico [...]

Leggi di più...

Con un SMS al 45503 puoi salvare un piccolo cuore

Va avanti fino al 19 settembre 2010 la nuova campagna dell’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo. Ogni messaggio aiuterà a finanziare una missione operatoria durante la quale si realizzeranno 20 operazioni ‘salva-vita’ presso il primo e unico ‘Cardiac Center’ del Camerun In Camerun, su una popolazione di 14 milioni di persone, 30mila bambini sono affetti da cardiopatie congenite e 7.500 presentano una malattia reumatica in stato avanzato. A questi bimbi in attesa di un intervento chirurgico, ogni anno se ne aggiungono [...]

Leggi di più...