10 e 11 marzo 2018 – “Il pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca” di Fondazione Veronesi

10 e 11 marzo 2018 – “Il pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca” di Fondazione Veronesi

Per un intero weekend volontari in oltre 100 piazze per raccogliere fondi contro i tumori pediatrici

Sabato 10 e domenica 11 marzo 2018 si svolge la prima edizione de “Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca”, l’iniziativa di Fondazione Umberto Veronesi volta a finanziare la ricerca scientifica in ambito pediatrico per garantire le migliori cure possibili a bambini e ragazzi malati di tumore.
I volontari della Fondazione saranno in oltre 100 piazze in tutta Italia per distribuire, a fronte di una donazione minima di 10 euro, una confezione di tre lattine di pomodori, nelle versioni pelati, polpa e pomodorini.

Da sempre il pomodoro rappresenta un ingrediente fondamentale nella dieta mediterranea; è un frutto ricco di vitamine, sali minerali e molecole bioattive, tra cui il licopene, studiato come coadiuvante nel potenziamento del sistema immunitario e nella prevenzione di alcuni tipi di tumore.
In Italia sono circa 1.400 i bambini tra 0 e 14 anni e 800 gli adolescenti fino ai 19 che ogni anno si ammalano di cancro. Grazie allo sviluppo della ricerca il 70% dei tumori infantili guarisce, ma le neoplasie rappresentano ancora la prima causa di morte per malattia dei più piccoli.

L’iniziativa “Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca” è realizzata anche grazie alla collaborazione e al sostegno di ANICAV (Associazione azionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali) e Ricrea (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio).

Informazioni

Aragorn: 02 46546742
Fondazione Umberto Veronesi: clicca qui

Condividi questo post

Comment (1)

  • augusta pasquero rispondere

    donare è un dovere!

    Mar 2, 2018 a 5:40 pm

Rispondi a augusta pasquero Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *