Ottobre 2015 – Al via il Grand Tour di Expo dei Popoli

Ottobre 2015 – Al via il Grand Tour di Expo dei Popoli

Un road show per dar voce ai movimenti contadini del mondo

Dopo il successo del forum internazionale di Milano, con oltre 180 delegati di movimenti contadini e reti di ONG di tutto il mondo riuniti per confrontarsi sui problemi della filiera agroalimentare globale, Expo dei Popoli torna alla ribalta con una manifestazione itinerante lungo la penisola per tutto il mese di ottobre.
Si tratta del Grand Tour di Expo dei Popoli: otto tappe – Genova, Torino, Bologna, Senigallia, Firenze, Oristano, Palermo, Napoli – per portare da Nord a Sud, a bordo di due pulmini T2la voce dei popoli contadini italiani e del mondo.
I pulmini di Expo dei Popoli approderanno nelle piazze, nei mercati bio e nelle aziende agricole sostenibili che incontreranno lungo il percorso, animando ciascuna tappa del Grand Tour con una serie di originali eventi.
Punto fermo di ogni sosta sarà la mostra di fumetti di BeccoGiallo, casa editrice specializzata nella produzione di fumetti d’impegno civile. Un’esposizione nata per raccontare attraverso un linguaggio semplice e immediato il Manifesto finale di Expo dei Popoli: 10 strategie per “nutrire” il pianeta in modo sostenibile.
Ciascuna tappa avrà uno speakers’ corner, dove donne e uomini che ogni giorno lavorano nel rispetto della terra e delle relazioni umane che intorno ad essa si costruiscono porteranno la propria testimonianza. Tra una città e l’altra, inoltre, i pulmini del Grand Tour di Expo dei Popoli sosteranno in alcune fattorie e aziende di agricoltura biologica, dove il pubblico potrà riscoprire la magia del cinema all’aperto con proiezioni di film e documentari in tema di buone pratiche e sostenibilità.

Informazioni

Aragorn: 02 46546724
Grand Tour di Expo dei Popoli: clicca qui
Expo dei Popoliclicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *