La Filarmonica della Scala e Alexander Romanovsky diretti da Andrea Battistoni

La Filarmonica della Scala e Alexander Romanovsky diretti da Andrea Battistoni

Prova Aperta al Teatro alla Scala in favore di Cooperativa Comin

Ultimo appuntamento con le Prove Aperte benefiche della Filarmonica della Scala per la stagione 2011/2012.
Domenica 6 maggio 2012, alle ore 20, l’orchestra torna sul palco del Piermarini, accompagnata da Alexander Romanovsky al pianoforte e diretta dal giovane Maestro Andrea Battistoni, a sostegno di Comin Onlus.
Insieme a Ernesto Schiavi, Direttore Artistico della Filarmonica, il Maestro Battistoni presenterà al pubblico il programma della Prova che include una Prima esecuzione assoluta, commissionata dalla Filarmonica della Scala al compositore Matteo Franceschini, e due capolavori di Rachmaninov: la Rapsodia su un tema di Paganini per pianoforte e orchestra e la Sinfonia n. 2 in mi min.
L’intero ricavato della Prova, grazie al contributo di UniCredit e di UniCredit Foundation e alla collaborazione con Rubner, sarà devoluto a favore di Comin, cooperativa sociale che dal 1975 opera sul territorio lombardo a favore dei bambini e delle famiglie in difficoltà attraverso interventi di assistenza domiciliare e progetti educativi di gruppo.
Giunge dunque a conclusione il calendario delle Prove Aperte della Filarmonica della Scala che, grazie al contributo del Main Partner UniCredit e di UniCredit Foundation e alla collaborazione con Lifegate Radio e Corriere della Sera-ViviMilano, ha rinnovato nella stagione 2011/2012 il tradizionale sostegno nei confronti delle associazioni non profit. Quest’anno l’iniziativa ha coinvolto enti milanesi che si occupano di infanzia, per contribuire ad aiutare bambini in difficoltà e per lanciare un messaggio di sensibilizzazione su questa urgenza sociale.

Informazioni

Prevendita telefonica: 02 465467467 | lunedì-venerdì | orari 10.00-13.00 / 14.00-17.00
Prevendite onlinewww.geticket.itwww.vivaticket.it
Prezzo biglietti: da 5 a 35 euro – esclusi diritti di prevendita
Pianta di platea e galleria: clicca qui
Pianta dei palchi: clicca qui
Comin Onlus: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *