Il Coro degli Alpini insieme a Progetto Arca per affrontare l’emergenza freddo

Il Coro degli Alpini insieme a Progetto Arca per affrontare l’emergenza freddo

Concerto di solidarietà al Conservatorio di Milano

Giovedì 29 novembre alle ore 21 il Coro Associazione Nazionale Alpini (ANA) “Mario Bazzi”, guidato dal maestro Massimo Marchesotti, si esibirà nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano a favore di Fondazione Progetto Arca, Onlus che dal 1994 offre un sostegno concreto alle persone in stato di grave indigenza ed emarginazione, in particolare ai senza dimora.
Il programma della serata prevede un repertorio di brani della tradizione alpina e popolare: cori di montagna, canzoni militari e degli immigrati in cerca di lavoro, melodie natalizie e canti d’amore evocheranno nel pubblico le atmosfere del primo Novecento, lontani da ogni nostalgia, ma nel tentativo di coinvolgere anche le nuove generazioni. Durante il concerto sarà inoltre eseguito, per la prima volta in assoluto, Lettera dal fronte, canto d’autore tratto dalla lettera che un tenente alpino piemontese aveva scritto ai genitori pochi giorni prima di morire sull’Ortigara.
Il ricavato della serata servirà a sostenere le attività di Progetto Arca per affrontare l’emergenza freddo che nella stagione invernale mette a rischio la vita dei senza dimora.

Informazioni

Prevendita telefonica: 02 465467467 | lunedì-venerdì | orari 10.00-13.00 / 14.00-17.00
Prevendita online: www.vivaticket.it
Prezzo biglietti: da 15 a 80 euro – escluse commissioni di servizio
Pianta della Sala Verdi: clicca qui
Fondazione Progetto Arca: clicca qui

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *