Face to face fundraising

La consapevolezza dell’importanza di stabilire una relazione coi propri donatori ha portato in tempi recenti all’affermazione del face to face, come efficace strumento di acquisizione di donatori regolari.

Peculiare del face to face è infatti il contatto diretto che i dialogatori, le persone preposte al reclutamento dei nuovi donatori organizzati in team, svolgono quotidianamente in luoghi di grande affluenza (piazze, centri commerciali, cinema, teatri, eventi) per presentare l’organizzazione non profit e proporre con professionalità ed entusiasmo, sulla strada o presso stand allestiti appositamente, di sostenere un determinato progetto con donazione periodica.

Dalla definizione della proposta ai materiali di comunicazione, dalla selezione e formazione delle risorse alle location selezionate per lo svolgimento dell’attività, Aragorn può affiancarvi sia nella fase test del face to face che nello sviluppo dello strumento e della rete di dialogatori.

Alcuni progetti storici

Ultimi progetti realizzati