donate def

I donatori, tra trend globali e identikit nazionali

Quella appena trascorsa è stata una settimana piena di dati sulle donazioni e sui donatori. Da un lato, infatti, in Italia è stato pubblicato il nuovo rapporto di Istituto Italiano della Donazione e GFK, dedicato allo studio dei profili dei donatori italiani del 2016. Dall’altro, Your Public Interest Registry e Non Profit Tech for Good hanno diffuso il Giving Report 2017, lo studio che rivela le tendenze globali dal punto di vista del digital fundraising e attraverso cui potremmo [...]

Leggi di più...

Una nuova sfida per calcio e non profit: imparare a fare davvero squadra

Un tempo un noto allenatore scozzese disse che per lui il calcio – così come la vita – non era altro che un insieme di persone che lavorano unite per raggiungere un obiettivo comune (e alla fine ciascuna di esse porta a casa una parte del premio). L’allenatore in questione era Bill Shankly, la sua storia, mirabilmente narrata da David Peace in Red or Dead, ci restituisce una visione tanto rivoluzionaria quanto lontana, nella quale sovvertire il calcio e [...]

Leggi di più...
fb donate

Facebook Donate: nuove opportunità per il fundraising?

La notizia circola da qualche giorno e chi si occupa di raccolta fondi ha già “drizzato le antenne”, perché in esso intravede un’opportunità da non perdere (o almeno da sperimentare): a ottobre 2017 Facebook Donate arriverà (anche) in Italia. Ma di cosa stiamo parlando nello specifico? Come funzionerà il tool che l’azienda di Mark Zuckerberg ha creato per il non profit? Ma soprattutto: come e perché potrebbe rappresentare un cambio di passo per il digital fundraising? Da parte nostra, ci eravamo [...]

Leggi di più...

Ricorda: solo tu puoi rinfrescare la tua strategia di marketing… con meme e GIF!

Se nelle ultime settimane in Italia la popolarità degli orsi ha avuto fortune altalenanti, tra aggressioni, incursioni domestiche e conseguenti petizioni, da oltre 70 anni negli Stati Uniti c’è invece un orso che continua a essere amato dalla maggior parte della popolazione, adulta e non, e che con altrettanta costanza ha sempre assolto a un compito ben preciso: ricordare agli americani che prevenire gli incendi accidentali è una responsabilità di tutti. Con il suo classico berretto da guardaboschi e [...]

Leggi di più...

Charity shop online: lo stai facendo bene?

Qualche mese fa, complice il nuovo anno da poco iniziato, ci siamo interrogati sui principali trend del digital fundraising per il 2017 e, nel corso della nostra analisi, abbiamo visto come, di anno in anno, le donazioni online crescano in maniera piuttosto importante, con risultati nient’affatto trascurabili. Per aggiungere un tassello in più al nostro tentativo di esplorare (e capire come affrontare) il mondo del digital fundraising, rivolgiamo ancora una volta il nostro sguardo al panorama inglese da cui, secondo [...]

Leggi di più...

Alla scoperta del pubblico: 3 consigli (e una domanda) per trasformare un evento benefico in un successo di raccolta fondi

Realizzare un evento artistico non è un compito semplice da affrontare per un’organizzazione non profit, ma è un’occasione preziosissima per aumentare la sua visibilità, coinvolgere il pubblico e, ultimo ma non meno importante, raccogliere fondi. Solitamente, infatti, si investe la maggior parte delle energie nell’organizzazione tecnica e nella promozione dell’iniziativa, cercando di fugare, in questo modo, tutti i timori e le ansie che una sfida del genere porta con sé. È così che cerchiamo di scongiurare la possibilità di ritrovarci [...]

Leggi di più...

All we need is… a like?

Likes don’t save lives. Money does. Così nel 2013 UNICEF Svezia, con una campagna informativa tanto provocatoria quanto puntuale, ci ammoniva e al tempo stesso cercava di affrontare una delle insidie che Facebook sembrava portare nel mondo del non profit: il cosiddetto attivismo da click o clickattivismo, ossia la tendenza, diffusa tra gli utenti dei social network, a sostenere una causa non con azioni concrete, prime tra tutte le tanto agognate donazioni, ma a colpi di like, share e commenti. [...]

Leggi di più...

“Risp in pvt”: la chat come nuova frontiera del rapporto con i donatori

Ogni giorno, un social media manager si sveglia e si pone una domanda: “cosa posso fare per parlare ai miei utenti e coinvolgerli attorno alla mission dell’organizzazione per cui lavoro?”. E così, una volta giunto in ufficio, accende il pc e risponde con il giusto tono alla sua community e a tutti i commenti che avete ricevuto sulla vostra pagina Facebook. Comunica tempestivamente notizie, dati e riflessioni su Twitter. Interagisce su Instragram con utenti “vicini” alla vostra causa. Valorizza [...]

Leggi di più...

Una donazione non è un gioco. O forse sì?

In uno dei primi appuntamenti del nostro blog vi avevamo raccontato di come i donatori, per continuare a sostenere una causa, abbiano bisogno di sentirsi dei supereroi: delle persone straordinarie che, combattendo i cattivi, rendono il mondo un posto migliore. Per farli sentire davvero tali, non basta dimostrare loro riconoscenza, celebrandoli nel momento in cui sostengono la vostra causa: dovete condividere con loro la responsabilità della vostra mission, e anzi spostarla un po’ sulle loro spalle, rendendoli protagonisti di [...]

Leggi di più...

“Sbagliando si impara”: ecco perché al FFR 2017 ho chiuso un cerchio

La mia prima volta al Festival del Fundraising è stata una sorta di chiusura di un cerchio. Naturalmente, è stata un’opportunità davvero preziosa per vedere, ascoltare e conoscere una serie di professionisti straordinari del nostro settore (Chris Innes e Jeff Brooks tra tutti), dai quali non posso che far altro che imparare, imparare, imparare. Però è stata anche, lo ripeto, l’occasione giusta per chiudere un cerchio. Mi spiego meglio. Avete mai sentito il detto “Sbagliando si impara”? Io, per esempio, ricordo che le mie [...]

Leggi di più...